Home Accessori Fashion YNOT debutta a Homi e lancia il marchio Reverse

YNOT debutta a Homi e lancia il marchio Reverse

ADV

Dalle borse con la stampa delle capitali di tutto il mondo fino alla brand extension all’abbigliamento e alle calzature, adesso, al lancio di un nuovo marchio.
La storia di YNot?, marchio di pelletteria milanese, ha inizio nel 2010 quando il fondatore, Giorgio Li Shih, ha l’intuizione di caratterizzare le borse, caposaldo del guardaroba di ogni donna, con delle stampe che raffigurano le città più belle del mondo.

Dagli inizi, il brand è cresciuto fino a raggiungere 800 multibrand in tutta Italia e 400 all’estero, con una presenza corposa soprattutto in Francia, Germania e Grecia. Dopo l’inaugurazione, nel 2020, di un monomarca presso il Centro Commerciale Orio Center, importate traguardo a livello di immagine e segno di forza e ripresa dopo il difficile periodo Covid, la strategia aziendale si pone come obiettivo per il 2024 una crescita del fatturato del 20%, investendo sul mercato interno ma anche su quelli oltreconfine.

ADV

ADV

Nel mezzo di questo percorso, il debutto ad Homi Fashion & Jewels Exhibition, evento trendy per eccellenza, per presentare le nuove proposte di accessori moda YNot?, in vista della stagione in arrivo, e per lanciare un nuovo marchio, Reverse, che vedrà l’esordio con la stagione Spring Summer 2024 e che sarà destinato a una rete vendita indipendente da quella di YNot?.

Attraverso Reverse, l’azienda Gioshi srl si rivolge a un target cliente più giovane grazie a una gamma di proposte regalo, beauty, prodotti per il viaggio e piccoli accessori fantasiosi, colorati e dal forte appeal, per far vivere emozioni e sentimenti positivi nel proprio quotidiano.

Articoli che coniugano funzionalità e capienza, realizzati nei migliori materiali e con i più innovativi processi produttivi coniugati con le lavorazioni artigianali.

Reverse nasce da un pensiero, dalla volontà di avvicinarsi ad un pubblico giovane e dinamico, fornendo un prodotto fresco, positivo e glam, in grado di accompagnare le giovani donne nelle loro giornate ricche d’istanti.

ADV