Home Accessori Luxury Tendenze gioielli: quali sono le principali per l’inverno 2022/2023

Tendenze gioielli: quali sono le principali per l’inverno 2022/2023

ADV

Sono stati tra i principali protagonisti in passerella delle ultime settimane della moda ed è stato proprio in occasioni come queste, e a partire cioè da come gli stilisti hanno deciso di impreziosire i look proposti con orecchini, collane, bracciali, anelli, che si sono intraviste le tendenze gioielli per il prossimo futuro. Proviamo a riassumere quelle per l’inverno che viene.

Ispirazioni punk, ma non solo: le principali tendenze gioielli per l’inverno che viene

ADV

ADV

Le collezioni A/I 2022/2023, tutte e non solo quelle dei brand della gioielleria, segnano la riscoperta di corde, catene, lucchetti, chiavi che diventano il leitmotiv di capi a stampa e di accessori come anelli, charms, orecchini. Soprattutto per quanto riguarda gli ultimi, non importa che siano clip, bottoni o pendenti: la parola d’ordine è che siano vistosi nelle dimensioni e nelle finiture. Non a caso tra le tendenze gioielli per il prossimo inverno tornano, complice la necessità di un accessorio che si noti e sia ben visibile anche indossato con maglioni e capi coprenti, gli orecchini chandelier, meglio abbondantemente decorati da pietre o inserti colorati come quelli che trovate qui: https://www.nomination.com/it_it/gioielli/orecchini.

Più in generale l’abbondanza, anche nel suo farsi eccesso in qualche caso, segnerà la moda gioiello dell’immediato futuro. Dimenticato il minimalismo degli scorsi anni, l’invito è a strafaresia nella quantità e sia nelle dimensioni. Soprattutto al collo, così, il trend sarà portare diversi strati di collane, anche molto diverse tra di loro per materiali e stili, o una sola collana ma di grosse dimensioni, dalla forma particolare e di design (tra le più alla moda ci sono i girocolli rigidi). L’imperativo è uno solo: che si tratti di un gioiello – o più gioielli – capaci di raccontare qualcosa della personalità di chi lo indossa.

Con lo stesso obiettivo in mente, le tendenze gioielli per l’inverno 2022/2023 riempiono il braccio di bangles e le mani di anelli dalle forme e dalle ispirazioni più varie. Qualcuno ha intravisto in questo l’influsso della cultura rap.

I gioielli visti sulle ultime passerelle e che porteremo addosso quest’inverno, però, strizzano l’occhio più propriamente soprattutto al punk. Non c’è brand jewellery, infatti, che non abbia in catalogo almeno un choker: il collarino gioiello diventato un vero e proprio cult tra gli anni Novanta e Duemila, che torna ora arricchito da ciondoli e dettagli preziosi. Dettagli preziosi che si trasferiscono anche sulle cinte, quest’anno da portare a vista anche sopra cappotti e impermeabili. Punk sono, però, soprattutto le rivisitazioni delle antiche gorgiere proposte dalla maggior parte dei brand di moda e del lusso: sono gli stessi colletti delle camicie, spesso oversize, che si riempiono di perle, strass, borchie, pietre colorate o preziose e le trasformano in veri e propri gioielli più che in semplici capi. Qualcosa di simile succede anche all’intimo, ai reggiseni soprattutto: non è più da coprire a tutti i costi, e in questo senso le più recenti tendenze gioiello riprendono un trend già abbondantemente visto negli ultimi anni, ma va sfoggiato il più possibile, anche quando ciò voglia dire rinunciare a uno o a più capi.

ADV