Home News MUSICA // MotelNoire “Non ci avrete mai” è il singolo che dà...

MUSICA // MotelNoire “Non ci avrete mai” è il singolo che dà il titolo all’album della band milanese

ADV

Co-protagonisti del videoclip Enrico Rovelli, storico manager di Vasco Rossi e Diego Spagnoli

Il nuovo album dei MotelNoire, dall’emblematico titolo “Non ci avrete mai” ed in uscita a Febbraio 2023, è stato interamente scritto e realizzato dalla band milanese, con la collaborazione di Tiziano Motti.

Il disco si compone di ben 15 tracce, dal sapore marcatamente rock e dove il gruppo racconta storie di vita vissuta in prima persona o da spettatori.

ADV

ADV

Il singolo “Non ci avrete mai”, che dà anche il nome all’album, prodotto da Luca Venturi (On Te Set/distribuzione Artist First), è già disponibile dal 31 gennaio nei principali store digitali.

Ciao ragazzi, partiamo da questo singolo che dà il titolo all’album “Non ci avrete mai”. Di cosa parla e cosa rappresenta per voi?

“Non ci avrete mai” è un brano molto importante è rappresentativo per i MotelNoire, a tal punto da dare il titolo all’intero album. Si riferisce al concetto di quanto possa essere determinante in termini di libertà il sistema in cui oggi tutti viviamo. Il sistema è la fine di tutto… non sempre adeguarsi ad esso può essere l’unico modo per riuscire a vivere, anzi molto spesso rappresenta soltanto un modo per sopravvivere!

L’album ha un filo conduttore?

Si l’album ha un filo conduttore. Questo è il tema della vita e di come essa possa assumere colori, sentimenti e circostanze diverse.. Soprattutto quando decidiamo di vivere in modo autentico e sincero!

Quanto è difficile per una band andare d’accordo? In generale come nascono i vostri brani

Quando si parla di “band” è alquanto difficile capire se realmente si parla di un gruppo di misicicsti che hanno deciso spontaneamente di intraprendere un percorso artistico assieme oppure se si tratta soltanto di una semplice trovata commerciale per fare concerti e vendere dei dischi.. Nel caso dei MotelNoire si tratta realmente di una vera e propria famiglia che, oltre alla musica, fa cronaca delle proprie vite condivise e personali attraverso le nostre composizioni e esibizioni. Le nostre canzoni nascono dalle tante ore trascorse in studio e in sala prove sin da quando eravamo ragazzi.

3 aggettivi per descrivere ognuno di voi

Abbiamo raggiunto un livello così profondo di confidenza ed un affetto reciproco così alto che ormai ci capiamo telepaticamente.. Se dovessimo trovare degli aggettivi per descrivere ognuno di noi quattro, potremmo trovare in Cristian Fusi un cuore pulsante, in Tony Corizia l’equilibrio ed il senso della misura, in Danilo Di Lorenzo la meticolosità dell’estro ed in Nik Castaldi il graffio che descrive la strada! Vogliamo salutarvi augurandovi che il lupo corra con noi!

I MotelNoire sono: Domenico “Nik” Castaldi (voce e chitarra), Danilo Di Lorenzo (tastiere), Tony Corizia (basso), Cristian Fusi (batteria).

https://lnk.to/MotelNoireNonciavretemai

Biografia

I MotelNoire nascono nel 1999 nelle periferie di Milano ed a quell’epoca la musica per loro rappresentava tutto. Sul finire degli Anni Novanta Milano era paragonabile ad una vera e propria giungla, sempre più caratterizzata dalle nuove tendenze e dove le mode che arrivavano da oltreoceano imperavano un po’ ovunque… i locali e i club erano gremiti e fumanti, sempre colmi di gente e l’attenzione era soprattutto rivolta alla musica “live” e vi erano concerti praticamente ad ogni angolo della strada. Ed è proprio in quel periodo lì che MotelNoire muovono i primi passi, dalle periferie della zona sud di Milano, suonando varie cover nei club limitrofi, ma di lì a breve il bisogno sempre più crescente di “dire la loro” è andato a sfociare in vere e proprie canzoni inedite. Incidono molti provini, girando per tanti studi di registrazione, in un periodo in cui si lavorava ancora e solamente con tecnologia analogica e si registrava su nastro (ancora non c’era stato l’avvento del digitale…), pertanto gli studi di registrazione avevano costi molto alti, a dir poco quasi proibitivi per dei giovani come loro. La musica oggi per i MotelNoire si può quasi definire come “un’astronave del tempo”: lungo il proprio cammino hanno attraversato suoni e stili musicali diversi, passando dal Rock al Pop, dal Punk degli anni Settanta fino all’Hard Rock, dal Blues ma senza disdegnare il Jazz, tutto questo fino ad arrivare ai giorni nostri. Infatti, dopo tanti anni impiegati nel mondo del professionismo con Artisti del panorama nazionale e internazionale quali Federico Zampaglione – Tiromancino, Jake La Furia dei Club Dogo, Gary Wallis (Pink Floyd, Duran Duran, Tom Jones), Nathan East (Eric Clapton, ecc.), Rockets, Luca Carboni solo per citarne alcuni, decidono nel 2016 di racchiudere tutto il loro passato nell’album “On Tv”, edito per Sony Music.

I MotelNoire da sempre sono molto attivi anche per quanto concerne l’attività live; molteplici sono le collaborazioni che si sono susseguite nel tempo con Artisti come le Vibrazioni (due Tour nazionali all’attivo), Lacuna Coil, Rival Sons, e molti altri.

Tutto questo va oggi a concretizzarsi in questo lavoro discografico “Non ci avrete mai”: un vero e proprio “Diario di bordo”, nel quale i MotelNoire hanno annotato tutti i loro trascorsi musicali e grazie al quale sono in grado oggi di condividere tutte le esperienze vissute fino ad ora.

 

 

ADV