Home Calzature Look e consigli per abbinare al meglio le stringate da uomo, meglio...

Look e consigli per abbinare al meglio le stringate da uomo, meglio se artigianali

ADV

Più che semplici calzature sono in qualche caso, com’è quello delle stringate da uomo Fabi, un concentrato di eleganza, qualità, raffinatezza e naturalmente comfort per il piede perché prodotte con tutta la cura e l’attenzione che da sempre contraddistinguono in Made in Italy.

Come abbinare al meglio, però, delle stringate artigianali da uomo? Clicca qui per scoprire i modelli più in voga, i materiali, le texture e le finiture di tendenza e continua a leggere per scoprire come, dopo averla scelta tra le migliori proposte del momento, potrai trasformare la tua scarpa stringata (Oxford, Derby, eccetera) nell’accessorio perfetto per ogni tuo look (o quasi).

Come abbinare le stringate da uomo artigianali

Partiamo dall’ipotesi più semplice. Le stringate da uomo nascono come scarpe formali e spesso hanno dettagli come finiture martellate o impunture che lo rimarcano chiaramente, per questo sono la calzatura ideale da indossare sotto completi eleganti e abiti da cerimonia con un risultato che è un look classico e senza tempo con cui è difficile sbagliare. Anche nelle serate e per gli eventi che prevedono un dress code maschile come il black tie o il white tie francesine e stringate da uomo non possono mancare: la corrente principale di pensiero è che non ci siano scarpe più adatte di queste da essere indossate con smoking, tight e frac.

ADV

Se la tua domanda è, però, se puoi indossare delle scarpe stringate anche con un completo uomo da lavoro, e cioè sotto a giacca, pantalone e gilet dello stesso tessuto e colore, la risposta èsì, ma tenendo conto del fatto che il risultato complessivo potrebbe risultare piuttosto formale e adatto più che altro ad ambienti lavorativi più tradizionali o in cui siano richieste ai dipendenti scelte di vestiario più rigide.

Questo non vuol dire, comunque, che non si possa “sdrammatizzare” una scarpa stringata da uomo e renderla più adatta a un look, e soprattutto a una personalità, più giovanile e originale. Scegli una stringata chiara, color cuoio per esempio, o una stringata in camoscio per avere subito nella tua scarpiera una scarpa da giorno raffinata e versatile allo stesso tempo. Abbina le tue stringate da uomo, ancora, a uno spezzato o a tessuti come il gessato, lo spigato o – perché no – il tartan per ricreare un look originale, che di certo non si può dire manchi in personalità e che soprattutto puoi usare al lavoro tanto quanto per raggiungere subito dopo i tuoi amici per un drink in compagnia.

Per venire incontro alle esigenze di più clienti, a volte più giovani e comunque alla ricerca di nuove ispirazioni per i propri look, sempre più spesso i produttori di scarpe artigianali hanno ormai in catalogo stringate da uomo che ribaltato canoni e diktat classici di questo tipo di calzatura. Finiture a contrasto, dettagli colorati e persino suole chunky trasformano la stringata in una scarpa informale e adatta anche al più casual degli outfit: indossala con dei jeans o dei pantaloni chino per valorizzarla al meglio e completa il tuo look con un dolcevita minimal nei mesi freddi o una coreana di lino di ottima fattura in estate per un look impeccabile per una mattinata di shopping o per il brunch della domenica.

ADV