Home News Intervista alla cantante Claire in occasione dell’uscita del suo nuovo singolo “Amori...

Intervista alla cantante Claire in occasione dell’uscita del suo nuovo singolo “Amori solitari”

ADV

 

Ciao Claire, parlaci del tuo ultimo singolo “Amori solitari”. Come nasce l’idea di interpretare questo brano e perché.

Mia mamma è francese e mi ha fatto innamorare della musica francese, il brano è una cover di Lio “Amoureux Solitaires” che tanti ricordano. Era un po’ che la volavo riproporre al pubblico in Italia perché ha fatto sognare tante generazioni. Il testo in italiano è stato fatto in collaborazione con Rudy Marra che anche lui amava questo brano e ci siamo subito messi all’opera! Arrangiato da Roberto Calonaci con la consulenza musicale di Simone Papi.

Tante collaborazioni importanti ed un album all’attivo. Raccontaci il tuo percorso artistico.

ADV

Il mio primo disco “Tu veux ou tu Veux Pas” è stato prodotto da Eros Ramazzotti che ho incontrato grazie a Roberto Ferrari di Radio deejay. Era il 2007 e facevo delle imitazioni a radio Deejay nel programma comico Sciambola e Ramazzotti ascoltava sempre il programma così è nato tutto in modo naturale! Dopo ho incontrato il produttore Beppe Tinti in uno spettacolo dove presentavo “Tu veux ou Tu veux pas” lui si trovava con Umberto Tozzi e essendo amante della musica francese ha deciso insieme a Gianluca Pecchini, direttore generale della Nazionale Cantanti di produrre il mio primo album “Claire Deluxe” 18 brani in italiano e francese.

Quali sono le tue cantanti di riferimento e perché.

Beh ci vorrebbero 10 pagine! Adoro Judy London, Dalidà, Sade, Gabriella Ferri, Françoise Hardy, Juliette Greco e la mitica Edith Piaf.

Chi sceglieresti per duettare in un tuo brano?

Gianna Nannini!

Quanto manca il live ad un’artista come te?

Tantissimo, il live è tutto, è l’emozione, la magia e il calore del pubblico che respira insieme a me!

Molto attiva sui social, quanto sono importanti a livello di comunicazione?

Oggi sono molto importanti, penso che siano molto utili per farsi veramente conoscere e parlare di cose che vanno oltre la musica.

Tre aggettivi per descriverti.

Ironica, testarda e amante del bello!

 

 

 

 

 

ADV