Home News MUSICA // Adriano Cassara “Nel Mondo degli Eroi”. Il singolo autobiografico dedicato...

MUSICA // Adriano Cassara “Nel Mondo degli Eroi”. Il singolo autobiografico dedicato al figlio

ADV

Nel Mondo degli Eroi”, fuori dal 26 marzo 2021, è il singolo di esordio di Adriano Cassara, frutto della collaborazione tra GNERECORDS, MUSICAVIVA EDIZIONI e EVENTI &MANAGEMENT.

Dopo aver partecipato al concorso Emozioni Live 2020, presso il teatro Casino di Sanremo ed essersi aggiudicato il premio della critica con il brano “Settembre”, il giovane artista italo-svizzero pubblica un singolo autobiografico, interamente dedicato al figlio avuto in età giovanissima.

L’esperienza della paternità può sensibilizzare e rendere maturi, facendo riflettere su come il sacrificio della giovinezza possa in realtà riempire la vita di gioia. Il tema è attuale, condiviso da molti altri giovani genitori che diventano “eroi” moderni, capaci di comprendere che un figlio deve essere il risultato di decisioni ponderate e non egoistiche.

A parlare della sua esperienza e del brano è lo stesso Adriano, in un’intervista esclusiva per la DiTutto…

ADV

 

Com’è nato il brano “Nel Mondo degli Eroi”?

In realtà ho sempre voluto dedicare un inedito a mio figlio e ci sono finalmente riuscito. L’ispirazione ovviamente arriva dall’essere diventato papà all’età di 19 anni. Diventare padre così giovane è difficilissimo, si è impreparati, ma ho imparato presto che per l’amore di un figlio si fanno più sacrifici, si diventa meno egoisti. Se ci penso, tanti dei sogni che avevo all’epoca sono andati in fumo, ma se n’è realizzato uno che vale più di tutti gli altri. Con mio figlio ho un rapporto bellissimo: lo vado a trovare ogni volta che posso, oppure viene lui da me e gli piace molto quando canto. Questo mi dà la forza di continuare il mio percorso artistico.

Qual è stata l’esperienza musicale per te più importante?

Sicuramente quella legata al singolo “Settembre”: una canzonescritta da Davide Sartore e Diego Ceccon,arrangiata dal Maestro Umberto Iervolino e prodotta dalla Eventi e Management. Anche girare il video è stato fantastico! In generale penso sia una delle esperienze più importanti per me ad oggi, anche perché mi ha portato il premio della critica al concorso Emozioni Live (Concorso in onore a Lucio Battisti),tenutosi presso il Casino di Sanremo.

Cosa pensi dell’attuale panorama musicale italiano e a quale artista/genere ti senti più vicino?

E’ molto vasto e ci sono tantissimi talenti che emergono. Ho notato che il rap/trap va sempre più forte, ma non è il mio genere… Mi piace molto il pop leggero e il mio idolo assoluto è Eros Ramazzotti. Vorrei puntare in quella direzione, lavorare su quel genere di musica.

Che progetti hai per il futuro?

Stiamo lavorando al mio primo album, in cui raccoglieremo tutti gli inediti usciti finora e qualcosa di nuovo. Il mio obiettivo è continuare la carriera artistica e magari farne una vera e propria professione, perché da quando ho cominciato a cantare mi sono reso conto che è la strada che voglio perseguire… Mi auguro di riuscirci!

 

Ph. Alan Blaze

https://www.adrianocassara.com/

 

ADV