Home Anteprima PORTUGAL FASHION: JOANA BRAGA – SPRING SUMMER 2019

PORTUGAL FASHION: JOANA BRAGA – SPRING SUMMER 2019

SHARE
Ph. S. Dragone / Luca Sorrentino

DESIGNER PROFILE
Nata nel 1996, Joana Braga inizia a studiare Fashion Design all’ESAD Matosinhos.

Dopo aver avviato la sua carriera nella moda e aver preso parte al concorso Bloom per designer emergenti per la prima volta, la giovane designer vanta già nel suo curriculum il primo posto nei contest Jovens Criadores PFN e I9 Jovem.

Partecipa inoltre all’edizione di Portugal Fashion a marzo 2017, come ornamentalista alle sfilate del Bloom.

Ph. S. Dragone / Luca Sorrentino

SPRING SUMMER 2019 COLLECTION RELEASE
La libertà di non fare nulla, di trascorrere le proprie giornate a posticipare, evitare gli impegni.

adv

Procrastinare.
La collezione è ispirata al linguaggio e al mood del film del 1967 di Éric Rohmer “La Collectionneuse”, ambientato in una calda estate sulla riviera francese. In un mood genericamente estivo, oversize, rilassato e fluente, pezzi sovrapposti di maglia aderente, ispirati ai costumi da bagno degli anni ‘60.

Il contrasto – esplorato graficamente – di provare piacere nel ritardare e passare i compiti, si rivela un pentimento e un senso di colpa.

Spalle scivolate, silhouette oversize e sciatte, incarnano l’idea della noia, i lunghi giorni dell’estate. Fastidio, che genera ripetizione di azioni e pensieri, e distrazione: tutti i dettagli suscitano interesse.

La decostruzione dei pezzi è il risultato della distrazione e del rinvio di compiti e fasi, in cui i dettagli dei classici vengono decontestualizzati o divisi.

SHARE

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here