Home Reportage Grandissimo successo per la terza edizione di Oxford Fashion Studio Show

Grandissimo successo per la terza edizione di Oxford Fashion Studio Show

ADV

Il 22 settembre presso l’Hotel Principe di Savoia di Milano ha avuto luogo per il secondo anno consecutivo l’Oxford Fashion Studio Show, evento prorompente e stravagante della realtà londinese.

7 i designers indipendenti che hanno presentato la loro collezione SS19, offrendo agli spettatori un tour fra diverse colture, toccando ogni parte del mondo.

Oxford Fashion Studio dà la possibilità ad alcuni stilisti emergenti di mostrare le loro creazioni nelle grandi capitali della moda: Londra, Parigi, New York e Milano. Una ricerca che la realtà londinese presenta ogni anno, grazie alla quale tradizioni, colori e originalità emergono.

Due Fashion Show dove Tiffany Saunders e Carl Anglim, direttori di Oxford Fashion Studio, hanno presentato i diversi creativi che per l’occasione hanno creato delle capsules che al meglio potessero identificare il loro carattere e i loro obiettivi tramite materiali innovativi, modelli di alta sartoria, patterns che ricordano le diverse culture e danno valore e notorietà ai paesi lontani.

I 7 brand selezionati da Oxford Fashion Studio che hanno sfilato in occasione di Milano Moda Donna

  • Carra Hosiery
adv

La legwear collection di Christy Ariston, anima creativa di Carra Hosiery,  è raffinata e vivace allo stesso tempo per dare un tocco di stravaganza ad ogni outfit.

Realizzata con materiali antibatterici, la collezione è eco-friendly senza però far passare in secondo piano lo stile che resta moderno pur avendo dettagli vintage.

Twitter: @carrahosiery

  • Fabrosanz Creations

Direttamente dal Sudafrica arriva la collezione di Sandi Mazibuko, designer di Fabrosanz Creations, che grazie alla sua caparbia e unicità ha trovato un posto nel mondo delle fashion addicted sudafricane realizzando capi variopinti dalle fantasie astratte.