Home Travel CORTINA Fashion Weekend 2017

CORTINA Fashion Weekend 2017

SHARE

A Cortina d’Ampezzo il glamour è ecosostenibile e solidale

Dal 7 al 10 dicembre eventi convegni sfilate e mostre d’arte all’insegna della moda, del green e della solidarietà.

Moda, arte, musica. Dal 7 al 10 dicembre a Cortina d’Ampezzo torna l’attesissimo week end ricco di eventi legati al fashion system e non solo: per la prima volta, quest’ anno, l’attenzione sarà focalizzata sull’ambiente e la solidarietà. Le vie del centro storico della perla delle Dolomiti si animeranno per un’esperienza culturale a 360 gradi.

I numeri: 35 negozi, 100 protagonisti, tavole rotonde e dibattiti: il glamour si mostrerà a Cortina in tutte le sue forme. La manifestazione ha già raggiunto nelle scorse edizioni un consolidato successo registrando nel 2016 25.000 presenze.

Per il 2017 “Cortina for Us” organizza ancora un fitto calendario di incontri, presentazioni, sfilate e cocktail party all’insegna del colore verde, filo conduttore di tutti gli eventi. Una nuova occasione per puntare i riflettori su una moda sostenibile ed etica, sulla filiera produttiva virtuosa di un settore che in Italia rappresenta 104 miliardi di fatturato, 60 miliardi di esportazioni e che continua a sostenere l’Italia in tempo di crisi.

adv

Quattro giorni di svago e cultura per trasmettere un messaggio importante, quello della solidarietà: l’Unicef, partner ufficiale di “Cortina For Us”, si occuperà di vendere le famose bambole Pigotte e patrocinerà l’asta di beneficenza delle tre immagini di copertina del Fashion Weekend 2017, realizzate dall’artista fotografo Pier Paolo De Bona.

Giovedì 7 dicembre alle 17.30, in piazza Angelo Dibona, la cerimonia del taglio del nastro alla presenza delle autorità suggellerà la partnership tra Cortina e Audi e l’apertura ufficiale con l’accensione delle luci di “Natale di tutta la città” (a cura del comune di Cortina d’Ampezzo, Audi e degli esercizi commerciali).

Alle 18.00 in Piazzale Roma, davanti all’Hotel De la Poste, tutto il pubblico presente potrà assistere al concerto dell’artista britannico di fama internazionale Jack Savoretti.

Venerdì 8 dicembre l’eccellenza ecosostenibile è protagonista. A partire dalle 10.00, saranno due gli appuntamenti da non perdere: il convegno “Costruire in/ per la montagna – da Edoardo Gellner alle esperienze contemporanee” nella sala Cultura del Palazzo Poste e “Innovazione e sostenibilità: un dibattito sul tema” organizzato in Piazza Dibona da Federmoda, Unicef, Guardia di Finanza e Confcommercio.

Alle 15.00 il Tennis Country Club di Cortina ospiterà la sesta edizione del “Savoia Cup”, un torneo a scopo benefico con la partecipazione di ex giocatori, calciatori, atleti e personaggi di spicco del mondo dello spettacolo e dell’imprenditoria. Alle 17.00 la piazza della conchiglia farà da cornice al secondo “Trofeo Ferruccio Bocus”, un cocktail show che vedrà sfidare i migliori barman di Cortina. La giuria di esperti Aibes eleggerà il miglior drink dedicato a questa edizione che sarà degustato nei locali più glamour del Cortina Fashion Weekend.

Alle 18.00 alla “Casa delle Regole” il vernissage, su invito, della mostra “Scorci d’infinito” di Renato Balsamo e Zoran Music che sarà aperta al pubblico dal 9 dicembre 2017 al 2 aprile 2018.

Ospite d’onore dell’evento, Vittorio Sgarbi, che racconterà il dialogo tra due artisti amici.

Dalle 18.30 prenderà il via la fashion night con cocktail ed eventi nei negozi del centro inaugurazioni con grandi marchi della moda e ospiti internazionali fino a tarda notte. (vedi programma)

Il 9 dicembre, a partire dalle 10.00, Piazza Angelo Dibona ospiterà un talk dal titolo “Sostenibilità in montagna: passato, presente e futuro” sul costruire ecosostenibile e l’architettura tradizionale alpina a cui parteciperanno l’architetto Michele Merlo, le “Regole d’Ampezzo” e fondazione Cortina 2021.

Alle 12.30, uno spettacolare shooting di moda e design tra i cieli del rifugio Ra Valles: alcune modelle indosseranno capi di abbigliamento sportivo e raggiungeranno la zona in elicottero per fotografie uniche ad alta quota tra le installazioni di Lab 2021, un laboratorio che interpreta le intuizioni e le sperimentazioni di aziende di levatura internazionale, artigiani locali e giovani progettisti.

Musica e danza animeranno, alle 18.00, Piazza Angelo Dibona, con un flash mob in chiave “green” dei giovani della Cortina Energym, guidati dall’insegnante e coreografa Erica Majoni.

Infine, dalle 18.30, una nuova serie di appuntamenti: cocktail party e sfilate per le vie del centro storico. Fotografi, video maker, blogger, personaggi del mondo della moda e dello spettacolo saranno protagonisti di una serata all’insegna del divertimento e del glamour.

SHARE

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here