Home Beauty Acari del viso: causa di occhi rossi e gonfi, sensazione di corpi...

Acari del viso: causa di occhi rossi e gonfi, sensazione di corpi estranei, “crosticine” sulle ciglia.

SHARE

Prioritaria in questi casi l’igiene degli occhi

L’esperto: “In questi casi acqua e sapone non bastano, la pulizia deve essere effettuata con salviette a base di estratti naturali di Melaleuca e Aloe Vera”, come Blefadine®

Occhi arrossati o gonfi, bruciore e sensazione di corpi estranei, “crosticine” sulle ciglia. Questi i sintomi di un’infiammazione piuttosto comune causata da un acaro della pelle, come il Demodex, molto comune sulla pelle del viso e che si annida nei follicoli delle ciglia o nelle ghiandole sebacee.

“Disturbi molto diffusi – afferma il dottor Claudio Lucchini, oculistaesperto di chirurgia plastica palpebrale, sia estetica che funzionale – di cui soffrono oltre 100 milioni di persone al mondo e che sono in grado di peggiorare alcune semplici attività giornaliere come leggere, usare il computer o guidare l’auto.

Una delle cause può essere il Demodex, un acaro parassita della cute che, in alcuni casi, può raggiungeredelle concentrazioni eccessive e causare prurito del bordo palpebrale e bruciore dell’area intorno all’occhio. In questo caso la pulizia con salviette a base di estratti naturali di Melaleuca può portare decisi miglioramenti”.

In questi casi, per salvaguardare la salute dell’occhio e ottenere un rapido sollievo,è importante una corretta igiene dell’occhio:l’acqua e il sapone neutro non sono più sufficienti, sono fondamentali specifiche salviette monouso.

adv

“Normalmente un occhio non dovrebbe avere questo tipo di secrezioni o sintomi – continua il dottor Lucchini – e fino a poco tempo fa non avevamo grossi strumenti contro questo genere di problematiche. Oggi invece è dimostrata l’efficacia della disinfezione palpebrale attraverso prodotti a base di Melaleuca che hanno un’azione batteriostatica maggiore e, in combinazione con acido ialuronico, sono più performanti. *

Blefadine®è il nuovo prodotto di DocOfta che risponde a tutte queste caratteristiche: è una salvietta monouso di cotone naturale imbibita di una soluzione a base di Hy-Ter®, Acido Ialuronico con estratti naturali di Melaleuca e Aloe in grado di svolgere un’attività detergente emolliente, lenitiva e decongestionante.

In particolare, il Tea Tee Oil è un olio naturale distillato dalle foglie della Melaleuca Alternifolia che ha riconosciute proprietà antibatteriche, antifungine, antivirali e antiinfiammatorie, mentre l’Aloe è invece utile in caso di dolore, gonfiore e irritazione oculare.

Blefadine® è quindi ideale per congiuntiviti batteriche e blefarocongiuntiviti, nelle congiuntiviti allergiche, nel pre e post intervento chirurgico oppure come prevenzione in caso di altre patologie di origine dermatologica (dermatite seborroica, acne rosacea, acne).

L’utilizzo di Blefadine® è estremamente semplice: dopo aver aperto la confezione, è sufficiente passare la salvietta delicatamente sulla palpebra e sulle ciglia tenendo l’occhio chiuso, dall’angolo interno dell’occhio, verso l’angolo esterno. L’operazione deve essere ripetuta per 1-2 minuti e utilizzando una salvietta per ogni occhio.

Blefadine® è disponibile esclusivamente nelle farmacie.

*Antimicrobial, Agents & Chemotherapy, June 2002, p. 1914 -1920 Mechanism of Action of Malelauca Alternifolia, Oil on Staphylococcus aureus Determined by Time-Kill, Lysis, Leakage, and Salt Tolerance Assays and Electron Microscopy

* Clinical, Microbiology Review, Jan. 2006, p.50 – 62 Melaleuca alterniflora (Tea Tree Oil): A Review of Antimicrobial and other Medicinal Properties

SHARE

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here