Home Accessori Luxury “Pulce all’Orecchio”: Artigianalità e ricerca di design per una linea di bijoux in...

“Pulce all’Orecchio”: Artigianalità e ricerca di design per una linea di bijoux in cui la preziosità sta nella ricerca dei materiali e nel gioco sempre nuovo e differente di luci e colori.

ADV

Gioielli che, come una pulce all’orecchio, non sono da proteggere, ma da esibire con tutta la loro carica creativa.

 

Elegante semplicità e continua, sorprendente mutevolezza creativa: questa la cifra stilistica delle collezioni Pulce all’Orecchio, ideate e realizzate da Barbara Rocco di Torrepadula che, dopo un’esperienza di lavoro da Sotheby’s come junior expert nella pittura dell’800, ha dato contenuto e forma ai suoi sogni e ha avviato dal 2011 il brand di bijoux Pulce all’Orecchio.

Una passione che porta la designer lontano alla ricerca dei materiali più affascinanti e originali per la sue creazioni: pietre semi-preziose, pietre dure e naturali – come peridoti, ametiste, turchesi, citrini, amazzonite, labradorite, agate e quarzi – provenienti dal Brasile e dall’India, ma anche legno, madreperla e semi e ancora resine dai colori vivi, vetri soffiati veneziani dalle sfumature accese o elementi decorativi particolari creati in Estremo Oriente e catene francesi dal sapore antico.

Tanto ottone e comunque sempre metalli anallergici (tutti nickel free), per dare vita a pezzi unici ottenuti con differenti tipi di lavorazioni: orecchini, collane, bracciali, spille e gemelli, bijoux dal prezzo accessibile ma dal gusto raffinato e originale, con un rapporto qualità/prezzo vincente.

adv
ADV

L’accostamento dei colori, gli effetti luminosi, le sempre diverse composizioni, rendono preziosi questi gioielli che compongono un mondo incantato per chi vuole essere alla moda, ma mai scontata, per chi ama stupire con un tocco di eleganza, per chi apprezza l’artigianalità del pezzo unico con uno stile senza tempo.