Home News NABA partecipa ad Altaroma: in passerella i migliori designer emergenti

NABA partecipa ad Altaroma: in passerella i migliori designer emergenti

ADV

NABA, Nuova Accademia di Belle Arti ha partecipato per la prima volta alla Roma Fashion Week organizzata da Altaroma, con la sfilata “The Best of NABA”.

Con il patrocinio di Altaroma, il 24 gennaio alle ore 11, presso l’Ex Caserma Guido Reni, undici tra i migliori alumni dell’area fashion di NABA hanno portato in passerella 5 outfit uomo e donna ciascuno, per un totale di 55 uscite, che hanno esplorato identità e visioni legate a nuovi scenari e future tendenze. Attraverso un’attenta ricerca e una forte sperimentazione, i designer hanno saputo raccontare sé stessi e il proprio percorso formativo con i singoli outfit realizzati, seguendo l’approccio learning by doing che da sempre distingue l’offerta formativa di NABA.

adv

A pochi mesi dall’apertura della sua nuova sede nella capitale, NABA ha colto l’occasione della Roma Fashion Week per introdurre i suoi talenti nell’Alta Moda romana e raccontare il presente immaginando il futuro.

“Altaroma, centro propulsore della Moda Italiana emergente, ha rappresentato un’importante vetrina nazionale e internazionale per i nostri alumni. Un’opportunità di rilievo per far incontrare i giovani designer dell’Accademia con i professionisti del sistema moda, un legame che NABA promuove costantemente durante l’intero percorso formativo” afferma Colomba Leddi, NABA Fashion Design Area Leader.

“La partecipazione ad Altaroma è stata per NABA un’occasione di grande visibilità per mettere in mostra la propria creatività che va ad alimentare il dialogo già avviato lo scorso giugno con la premiazione dei nostri studenti durante l’Open Call “Vesti il Parco archeologico del Colosseo” promossa da Altaroma e il Parco stesso” aggiunge Silvia Simoncelli, Head of Education NABA Roma.

Gli alumni NABA del Triennio in Fashion Design e del Biennio Specialistico in Fashion and Textile Design che hanno visto sfilare le loro collezioni sono:

Giacomo Baraldi, Manuel Capozzi, Alessandro Della Cella, Eva Fiorucci, Edoardo Guttadauro, Xhuliano Malaj, Lorenzo Seghezzi, Jessica Selvi, Xin Lin, Ning Wan, Yixuan Wang.